Cronaca

Frosinone & Provincia

Politica

Cultura e Spettacoli

a cura di Filippo Del Monte

In occasione del #NATOSummit, l’#Italia ha firmato con la #Germania una lettera d’intenti sull'Integrated Air and #Missile #Defence Capability Coalition per l’#Ucraina. La difesa aerea passiva è uno dei gap delle #AFU che va recuperato con rapidità.

Comincia oggi il Summit #NATO a #Washington. Nell’agenda ci sono la #guerra #Ucraina-#Russia, la competizione con la #Cina e l’impegno atlantico dei Paesi partner. L’#Italia non potrà sponsorizzare una politica per il “fronte sud” senza impegnarsi sulle spese per la #Difesa.

Le campagne aerea e navale italiana nell’Indo-Pacifico hanno una specifica funzione anche per la postura del nostro Paese nel Mediterraneo.
In una fase di instabilità sistemica, Roma è obbligata ad ampliare i suoi orizzonti strategici oltre il “giardino di casa”.

Carica altro